giovedì 12 luglio 2007

Umbria Jazz - Perugia, 10 luglio 2007 ore 20.45


Che bello, posso dire "io c'ero!!".
Il 10 luglio resterà per me, per noi, una data storica!

Partenza da Roma alle 14.30, arrivo a Perugia alle 17.30... subito a prendere i biglietti e poi un giretto al centro. Lì troviamo un'atmosfera bellissima, sembrava domenica! Tantissima gente in strada, musica e un sole caldo.

Alle 18.30 ci mangiamo un pò di schifezze e rendiamo omaggio alla regina del festival, la birra. E alle 19.30 siamo in fila per entrare... la gradinata ci aspetta!

Per me è il primo concerto jazz... non conosco il genere e non mi sento in grado di apprezzarlo in pieno, ma ci provo lo stesso, con rispetto per chi lo ama, e poi ho l'applauso... posso usare questo per dire "grazie"... e invece!

Invece non ho applaudito.

Quello che è successo lo potete leggere qui sotto, riporto tutto l'articolo preso da Repubblica.it, che copio per intero qui sotto...

una sola cosa: il genio è folle, e su questo non c'è dubbio e non voglio discutere, ma gli isterismi di una persona non meritano di essere nemmeno commentati!

Per me è stato sufficiente non applaudire, anche se la musica è stata davvero fantastica!

da Repubblica.it

Il grande pianista se la prende con la "dannata" città e con la platea


Alla fine, niente bis a causa di una fotografia. Tra i fischi degli spettatori
Jarrett insulta il pubblico per un flashUmbria Jazz: "Abbiamo chiuso con lui"

PERUGIA - Pianista geniale, certo, ma anche scontroso. Keith Jarrett si è esibito ieri a Perugia a Umbria Jazz e non si è affatto sforzato di essere cordiale col pubblico, anzi lo ha insultato. Per questo gli organizzatori hanno annunciato che il musicista non sarà più il benvenuto alla kermesse jazz. Colpa di un flash di troppo, "scappato" a fine concerto nell'arena Santa Giuliana. Fin dall'inizio, infatti, era stato ricordato alla platea che non era permesso fare foto o registrazioni. Una richiesta più che legittima, ma che nel caso di Jarrett diventa un imperativo assoluto. Famoso per le sue manie, il jazzista ha ricordato a sua volta che al primo clic di una macchina fotografica, lui, Gary Peacock e Jack DeJohnette se ne sarebbero andati. Via, dunque, al primo "dannato" flah in un'altrettanto "dannata" città. Finito il concerto, quando era tempo di bis, il lampo di una macchina fotografica ha fatto precipitare la situazione. Il trio se ne è andato, lasciando il pubblico senza bis. Dalla platea sono volati fischi e qualche insulto, mentre i tre musicisti se ne andavano arrabbiati verso la Costa Azzurra.
Il direttore di Umbria Jazz, Carlo Pagnotta, ha annunciato la rottura col pianista: "Abbiamo deciso che con lui abbiamo chiuso. Resterà sempre parte della storia di questo festival, ma faremo a meno della sua musica". "Capisco tutto - ha continuato - perfino l'ossessione delle telecamere, ma non si può insultare un pubblico e addirittura una intera città per colpa di qualche flash. L'artista Jarrett è sublime, l'uomo molto discutibile". Già in passato, in effetti, il clima a Perugia era stato teso a causa di Jarrett. Nel 2000 aveva minacciato di non suonare percHé la temperatura era scesa sotto i 19 gradi, e per convincerlo erano state sistemate delle stufe sul palco. Quest'anno, invece, ha chiesto di essere servito da un cameriere che avesse smesso di fumare da almeno tre mesi e si è lamentato per essere stato fotografato in strada. Negli ultimi dieci anni, Jarrett si è esibito a Umbria Jazz sette volte.

(11 luglio 2007)

3 commenti:

David ha detto...

E' vero, il genio e i suoi isterismi non si tollerano ma che musica...!!! poi nonostante tutto se non ci fosse stato quel maledetto flash ci saremmo gustati anche un bel bis...

Pantesilea ha detto...

sì! vero... e devo ammettere che forse lì avrei applaudito...

maledetto genio!

Ninaballerina ha detto...

Immagino che emozioni...mi è capitato di vedere/ascoltare un loro dvd con tra l'altro in più Pat Methiny (nn so come si scrive) sono a dir poco notevoli...certo magari i nervi possono saltare a tutti però per un flash..:(

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...